CONTATTI

Alla Pagoda
Via Maiaso, 2 - Fraz. Colza
33020 Enemonzo (UD) Italia
Tel. 0433.746170
Fax. 0433.746170

info@allapagoda.it

Per qualsiasi informazione abbia bisogno, puoi sempre contattarci telefonicamente, tramite email, oppure compilando il seguente modulo.

Sei già nostro cliente? Inserisci username e password nei campi sottostanti.
Email Password    


Conferma
Ho dimenticato la password
Altrimenti compila i campi sottostanti con i tuoi dati.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Società
Cognome *
Nome *
Indirizzo *
Città *
Codice Postale *
Stato *
Provincia *
Telefono *
Cellulare
Email *
messaggio / richiesta *
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Al Comune Rustico di Rama Ervin
Via Fontana, 14
33022 Arta Terme UD Italia
Tel. 0433 92218
P.IVA 02509540304
Email: info@alcomunerustico.it
WEB: www.alcomunerustico.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.alcomunerustico.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Al Comune Rustico di Gortani Consuelo tel. 0433 92218.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Al Comune Rustico di Gortani Consuelo sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto: dopo le ore 12.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Al Comune Rustico di Gortani Consuelo ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Al Comune Rustico di Gortani Consuelo non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Al Comune Rustico di Gortani Consuelo opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Al Comune Rustico di Gortani Consuelo, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Al Comune Rustico di Gortani Consuelo (titolare dei dati), Via Fontana, 14, Arta Terme, tel 0433 92218.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Case e Appartamenti per Vacanze
AL CARDO
Via Roma, 56
33020 Sutrio UD Italy
Tel. +39 0433 778921
Fax +39 0433 776977
P.IVA 02250750300
Email: info@alcardo.it
WEB: www.alcardo.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.alcardo.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente alla reception di Case e Appartamenti per Vacanze AL CARDO di Sutrio tel. 0433/778921, fax 0433/776977.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale - Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza del CARDO sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 13.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione delle Case e Appartamenti per Vacanze Al Cardo ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità del Cardo
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Al Cardo non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni delle Case e Appartamenti per Vacanze Al Cardo opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Case e Appartamenti per Vacanze Al Cardo, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Case e Appartamenti per Vacanze Al Cardo (titolare dei dati), via Roma n.56, Sutrio, tel 0433/778921, fax 0433/776977. Responsabile del trattamento è la signora Mattia Tullia.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop.
Via Giacomo Fabricio, 17
33090 CLAUZETTO PN Italia
Tel. +39.331.2483297
P.IVA 01545890939
Email: info@balconesulfriuli.it
WEB: www.balconesulfriuli.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.balconesulfriuli.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. tel. 0427807731.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno : penalità del 25%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 80% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Pordenone (PN).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Val Meduna Val Cosa e Val d'Arzino Soc.Coop. (titolare dei dati), Via Giacomo Fabricio, 17, CLAUZETTO, tel 0427807731.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Comeglians
Frazione Povolaro
33023 Comeglians (UD) Italy
Tel. +39 0433 619002
Fax. +39 0433 619621
P.IVA 02089220301
Email: info@albergodiffuso.it
WEB: www.albergodiffuso.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1.Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffuso.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente alla reception dell’Albergo Diffuso di Comeglians telefono +39.0433.619002

2.Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza dell’Albergo Diffuso di Comeglians sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 13.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell’Albergo Diffuso di Comeglians ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 25%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario di Comeglians (UD)..

6. Esclusione di responsabilità dell'Albergo Diffuso di Comeglians
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Diffuso di Comeglians non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7.- Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni dell'Albergo Diffuso di Comeglians opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dall'Albergo Diffuso di Comeglians , eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso di Comeglians  (titolare dei dati), frazione Povolaro, 33023 - Comeglians tel +39.0433.619002.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso
Forgaria Monte Prat
Via Prat Centro, 6/a – Monte Prat
33030 Forgaria nel Friuli (UD) Italy
Tel. +39 0427 809091
Fax. +39 0427 809610
P.IVA 02198380301
Email: info@monteprat.it
WEB: www.monteprat.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1.Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.monteprat.it
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente alla reception dell’Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat telefono +39.0427.809091

2.Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza dell’Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto dopo le ore 15.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell’Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 25%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario di Forgaria nel Friuli (UD)..

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7.- Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni dell'Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dall'Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Forgaria Monte Prat  (titolare dei dati), Via Prat Centro n. 6/a, Monte Prat - Forgaria nel friuli tel +39.0427.809091.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Altopiano di Lauco Scarl
Via Capoluogo, 104
33020 Lauco UD Italy
Tel. +39 0433 750585
P.IVA 02392490302
Email: info@albergodiffusolauco.it
WEB: www.albergodiffusolauco.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusolauco.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente all'Albergo Diffusodi Lauco tel. 0433/750585.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza dell'Albergo Diffuso sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell'Albergo Diffuso ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Diffuso Altopiano di Lauco non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni dell'Albergo Diffuso opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dall'Albergo Diffuso, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Altopiano di Lauco (titolare dei dati), via Capoluogo n.°104, Lauco, tel 0433/750585. Responsabile del trattamento è il vice-presidente dell'Albergo Diffuso, in carica pro tempore.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop
via Santa Croce, 15
33090 Tramonti di Sotto UD Italia
Tel. 3314660866 - 3314660900
P.IVA 01545890939
Email: albergodiffusomandi1@libero.it
WEB: www.albergodiffusomandi.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusomandi.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop tel. 3314660866 - 3314660900.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Val Meduna e val D'Arzino Soc. Coop (titolare dei dati), via Santa Croce, 15, Tramonti di Sotto, tel 3314660866 - 3314660900.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Valli del Natisone
Via Clodig, 11
33040 Grimacco UD Italia
Tel. 338 2025905
P.IVA 02363700309
Email: info@albergodiffusovallidelnatisone.it
WEB: www.albergodiffusovallidelnatisone.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusovallidelnatisone.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Diffuso Valli del Natisone tel. 338 2025905.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Diffuso Valli del Natisone sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto: dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Diffuso Valli del Natisone ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Udine(UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Diffuso Valli del Natisone non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Diffuso Valli del Natisone opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Diffuso Valli del Natisone, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Valli del Natisone (titolare dei dati), Via Clodig, 11, Grimacco, tel 338 2025905. Responsabile del trattamento è il sig. Marco Braida dell'Albergo Diffuso Valli del Natisone.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso “IL GROP”
Via Caduti 2 Maggio, 124
33025 Ovaro UD Italy
Tel. +39 0433 678028
Fax. +39 0433 678028
P.IVA 02288500305
Email: info@albergodiffusoilgrop.it
WEB: www.albergodiffusoilgrop.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusoilgrop.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente all'Albergo Diffuso "Il Grop" di Ovaro tel. 0433/678028.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza dell'Albergo Diffuso sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto dalle ore 13.00 alle 18.00.
check-out previsto entro le ore 10.30.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell'Albergo Diffuso "Il Grop" ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Diffuso "Il Grop" non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni dell'Albergo Diffuso opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dall'Albergo Diffuso, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso "Il Grop" (titolare dei dati), via Caduti 2 Maggio, n.°124, Ovaro, tel 0433/678028. Responsabile del trattamento è la signora Lieta Dell'Oste.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo
Via Piave, 4
33027 Paularo UD Italia
Tel. 0433.70739 - 331.6398590
P.IVA 02391550304
Email: info@albergodiffusovaldincarojo.it
WEB: www.albergodiffusovaldincarojo.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusovaldincarojo.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo tel. 0433.70739 - 331.6398590.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 25%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 80% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Coop. Albergo Diffuso Val d'Incarojo (titolare dei dati), Via Piave, 4, Paularo, tel 0433.70739 - 331.6398590.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Sauris S.C. a r.l.
Frazione Sauris di Sopra, 7/G
33020 Sauris UD Italia
Tel. 0433 866322
P.IVA 02466120306
Email: info@albergodiffusosauris.com
WEB: www.albergodiffusosauris.com
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusosauris.com

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale - Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. È spettanza del nostro Albergo Diffuso sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell'Albergo Diffuso ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità del nostro Albergo Diffuso
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Diffuso Sauris non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del cliente, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati

7. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Vetrina del Territorio Società Cooperativa
Sede Legale c/o Municipio
33040 Taipana UD Italia
Tel. 0432 797484
P.IVA 02364840302
Email: info@albergodiffusotorre.it
WEB: www.albergodiffusotorre.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffusotorre.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Vetrina del Territorio Società Cooperativa tel. 0432 797484.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Vetrina del Territorio Società Cooperativa sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Vetrina del Territorio Società Cooperativa ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- La caparra è vincolante per le parti e non è recuperabile se la prenotazione viene annullata nei 20 giorni che precedono la data di arrivo; se la disdetta viene comunicata prima di tale periodo, la caparra verrà restituita in occasione di un soggiorno successivo in periodo da concordare.
- In caso di partenza anticipata, oltre al pagamento della quota relativa al periodo di effettivo utilizzo dell’appartamento, verrà richiesto il pagamento del 50% della quota relativa al periodo non utilizzato.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Udine.

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Vetrina del Territorio Società Cooperativa non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Vetrina del Territorio Società Cooperativa opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Vetrina del Territorio Società Cooperativa, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Vetrina del Territorio Società Cooperativa (titolare dei dati), Sede Legale c/o Municipio, Taipana, tel 0432 797484.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella
via Pontebbana, 74/2, Carnia
33010 Venzone UD Italia
Tel. 0432.978017
P.IVA 02446610301
Email: info@almalivinghotel.it
WEB: www.almalivinghotel.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.almalivinghotel.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella tel. 0432.978017.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2° giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo: penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Domino sas di Plozzer Dolores e Mirella (titolare dei dati), via Pontebbana, 74/2, Carnia, Venzone, tel 0432.978017.


8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Ristorante Alla Pagoda
Via Maiaso, 2 - Fraz. Colza
33020 Enemonzo UD Italia
Tel. 0433.746170
P.IVA 02040000305
Email: info@allapagoda.it
WEB: www.allapagoda.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.allapagoda.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Ristorante Alla Pagoda tel. 0433.746170.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Ristorante Alla Pagoda sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 10.30.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Ristorante Alla Pagoda ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 25;
- annullamento pervenuto tra il 2° giorno precedente l'arrivo ed il giorno di arrivo: penalità dell'50%;
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 80% dell'importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Ristorante Alla Pagoda non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Ristorante Alla Pagoda opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Ristorante Alla Pagoda, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Ristorante Alla Pagoda (titolare dei dati), Via Maiaso, 2 - Fraz. Colza, Enemonzo, tel 0433.746170.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l.
Piazza Plebiscito, 22
33070 Polcenigo PN Italia
Tel. 0434.1856016
P.IVA 01755910930
Email: info@adpolcenigo.com
WEB: www.adpolcenigo.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.adpolcenigo.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. tel. 0434.1856016.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Diffuso Polcenigo S.r.l. (titolare dei dati), Piazza Plebiscito, 22, Polcenigo, tel 0434.1856016.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Roma s.a.s.
Piazza XX Settembre, 14
33028 Tolmezzo UD Italy
Tel. +39 0433 668031
P.IVA 00472090307
Email: info@albergoromatolmezzo.it
WEB: www.albergoromatolmezzo.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergoromatolmezzo.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari è necessario rivolgersi direttamente alla reception dell'Albergo Roma di Tolmezzo telefono 0433/668031.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale - Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza dell'Albergo Roma sostituire l’alloggio o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 14.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell'Albergo Roma ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3 ° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 25%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità dell'Albergo Roma
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. L'Albergo Roma non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni dell'Albergo Roma opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dall'Albergo Roma, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi all'Albergo Roma (titolare dei dati), piazza XX Settembre n.14, Tolmezzo, tel 0433/668031. Responsabile del trattamento è il signor Stroili Elio.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Kopac Sas di Kopac Sonia & C.
Via Cavour, 69 loc. Fusine in Valromana
33018 Tarvisio UD Italia
Tel. 0428 61017
P.IVA 01392230304
Email: info@albergoalsole.net
WEB: www.albergoalsole.net
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergoalsole.net.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Kopac Sas di Kopac Sonia & C. tel. 0428 61017.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Kopac Sas di Kopac Sonia & C. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Kopac Sas di Kopac Sonia & C. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il 14° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Kopac Sas di Kopac Sonia & C. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione della Kopac sas, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Kopac Sas di Kopac Sonia & C. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Kopac Sas di Kopac Sonia & C., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Kopac Sas di Kopac Sonia & C. (titolare dei dati), Via Cavour, 69 loc. Fusine in Valromana, Tarvisio, tel 0428 61017.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Albergo Tarandan di Cella Enzo
Via Vittorio Veneto, 24
33024 Forni di Sopra UD Italia
Tel. +39.331.2061800
P.IVA 00576220305
Email: info@albergotarandan.it
WEB: www.albergotarandan.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergotarandan.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Albergo Tarandan di Cella Enzo tel. +39.331.2061800.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Albergo Tarandan di Cella Enzo sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 12.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Albergo Tarandan di Cella Enzo ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 7° il giorno precedente il soggiorno: penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 6°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo: penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Albergo Tarandan di Cella Enzo non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Albergo Tarandan di Cella Enzo opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Albergo Tarandan di Cella Enzo, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Albergo Tarandan di Cella Enzo (titolare dei dati), Via Vittorio Veneto 24, Forni di Sopra (UD), tel +39.331.2061800.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

BORGO EIBN MOUNTAI LODGE

 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità

Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.borgoeibn.it
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, è necessario rivolgersi direttamente alla reception di Borgo Eibn  33020 Sauris (UD) telefono  +39 392 0027191

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale - Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Borgo Eibn sostituire l’alloggio o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto dopo le ore 14:00.
check-out previsto entro le ore 11:00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordo con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Borgo Eibn ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento  della prenotazione nelle misure di seguito determinate:

- cancellazione con almeno 60 gg di preavviso: nessuna penale

- cancellazione da 59 a 30 giorni prima della data di arrivo: penalità 40%;

- cancellazione da 29 a 15 giorni prima della data di arrivo: penalità 60%;

- cancellazione da 14 a 7 giorni prima della data di arrivo: penalità 80%;

- cancellazione da 6 alla data di arrivo: penalità 100%;

- 100% In caso di tariffa pre-pagata non rimborsabile.


5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Udine.

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Borgo Eibn non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del cliente, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Borgo Eibn opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Borgo Eibn eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Borgo Eibn (titolare dei dati), 33020 Sauris (UD). Responsabile del trattamento è il sig. Nassivera Mario.


8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso
Viale Marconi, 14/A
86081 Agnone (IS) Italia
Tel. +39.0865.78694 - +39.392.9074812
Fax +39.0865.779848
P.IVA 00850250945
Email: info@borgosanpietro.it
WEB: http://www.borgosanpietro.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.borgosanpietro.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente alla reception di Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso Viale Marconi, 14/a Agnone (IS) tel. +39.0865.78694, fax +39.0865.779848.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso di sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00 - 19.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Isernia (IS).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Borgo San Pietro - Vagare di Valentina Galasso Via Montebello 54 Agnone (IS), tel 0865 78694, fax 0865 779848.

8. Accettazione delle condizioni generali di prenotazione online
Con il compimento della prenotazione on-line, il Cliente approva ed accetta le condizioni generali di prenotazione qui previste e disciplinate.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

BORGO SOANDRI SOC. COOP. A R.L.
Via Roma, 56
33020 Sutrio UD Italy
Tel. +39 0433 778921
Fax +39 0433 776977
P.IVA 02151620305
Cod. REA 239347
Email: info@albergodiffuso.org
WEB: www.albergodiffuso.org
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1.Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.albergodiffuso.org.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente al Borgo Soandri Scarl di Sutrio tel. 0433/778921, fax 0433/776977.

2.Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza del Borgo Soandri sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 13.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione dell'Albergo Diffuso ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità del Borgo Soandri
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Il Borgo Soandri S.c.a.r.l. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7.- Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni del Borgo Soandri s.c.a.r.l. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personale del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto dal Borgo Soandri s.c.a.r.l., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Borgo Soandri S.c.a.r.l. (titolare dei dati), via Roma n.°56, Sutrio, tel 0433/778921, fax 0433/776977. Responsabile del trattamento è il presidente del Borgo Soandri S.c.a.r.l., in carica pro tempore.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Ai Due Leoni Società agricola S.r.l.
via Beligna, 103
33051 Aquileia UD Italia
Tel. 0431 917423
P.IVA 03819180286
Email: info@ai-due-leoni.it
WEB: www.ai-due-leoni.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.ai-due-leoni.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. tel. 0431 917423.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 3°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Ai Due Leoni Società agricola S.r.l., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Ai Due Leoni Società agricola S.r.l. (titolare dei dati), via Beligna, 103, Aquileia, tel 0431 917423.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Turismo FVG
via Linussio, 1
33020 Amaro UD Italia
Tel. 0433 2828
P.IVA 02668190305
Email: domenico@bottega.digitale.it
WEB: www.xnotta.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.xnotta.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Turismo FVG tel. 0433 2828.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Turismo FVG sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Turismo FVG ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Turismo FVG non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Turismo FVG opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Turismo FVG, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Turismo FVG (titolare dei dati), via Linussio, 1, Amaro, tel 0433 2828.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Hotel Cella snc
Via Umberto I°, 50
33022 Arta Terme UD Italia
Tel. 0433 92297
P.IVA 02222640308
Email: info@hotelcella.it
WEB: www.hotelcella.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.hotelcella.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Hotel Cella snc tel. 0433 92297.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Hotel Cella snc sostituire la camera o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dalle ore 14.00 alle ore 23.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Hotel Cella snc ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3° giorno precedente il soggiorno: penalità del 25% oltre alla caparra;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’50% oltre alla caparra.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Hotel Cella snc non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Hotel Cella snc opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Hotel Cella snc, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Hotel Cella snc (titolare dei dati), Via Umberto I°, 50, Arta Terme, tel 0433 92297.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M.
via del Bosco, 13
33054 Lignano Sabbiadoro UD Italia
Tel. 0431 72001 - 71134
P.IVA 01218140307
Email: mail@hotelflorida.net
WEB: www.hotelflorida.net
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.hotelflorida.net.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. tel. 0431 72001 - 71134.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 14.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 7°giorno precedente il soggiorno: penalità del 30%;
- annullamento pervenuto tra il 6° ed il 3°giorno precedente il soggiorno: penalità del 70%;
- annullamento pervenuto tra il 2° giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo: penalità del 90%.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: ALBERGO FLORIDA SNC DI NASSIVERA G.&M. (titolare dei dati), via del Bosco, 13, Lignano Sabbiadoro, tel 0431 72001 - 71134.


8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

AM Servizi srl
via Dante 251
33013 Gemona del Friuli UD Italia
Tel. 0432.972096
P.IVA 02705540306
Email: info@hotelpittini.it
WEB: www.hotelpittini.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.hotelpittini.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a AM Servizi srl tel. 0432.972096.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di AM Servizi srl sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto dopo le ore 12.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di AM Servizi srl ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:

- annullamento pervenuto prima del 3°giorno precedente il soggiorno : penalità del 0%;

- annullamento pervenuto giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto il giorno di arrivo : penalità dell’ 80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.


5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Udine (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. AM Servizi srl non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di AM Servizi srl opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da AM Servizi srl, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: AM Servizi srl (titolare dei dati), via Dante 251, Gemona del Friuli, tel 0432.972096.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Hotel La Perla di Zanier Sara & Co.
Via Santo Spirito, 43
33020 Ravascletto UD Italia
Tel. +39 0433 66039
Fax. +39 +39 0433 66351
P.IVA 02312200302
Email: info@laperlahotel.eu
WEB: www.laperlahotel.eu
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.laperlahotel.eu.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. tel. +39 0433 66039.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 14.00.
check-out previsto entro le ore 12.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 30° giorno precedente il soggiorno: penalità del 30%;
- annullamento pervenuto tra il 30°giorno precedente l’arrivo ed il 7° giorno: penalità dell’50%;
- annullamento pervenuto tra il 7°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo: penalità dell’100%.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Hotel La Perla di Zanier Sara & Co., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Hotel La Perla di Zanier Sara & Co. (titolare dei dati), Via Santo Spirito, 43, Ravascletto, tel +39 0433 66039.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Masseria Santa Lucia - Vagare di Valentina Galasso
Contrada Santa Lucia, 23
86081 Agnone IS Italia
Tel. 0865 78694 - +39.392.9074812
Fax 0865 779848
P.IVA 00850250945
Email: info@masseriasantalucia.com
WEB: www.masseriasantalucia.com
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.masseriasantalucia.com.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia, Contrada Santa Lucia, 23, Agnone, tel 0865 78694.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Isernia (IS).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Vagare di Valentina Galasso - Masseria Santa Lucia (titolare dei dati), Contrada Santa Lucia, 23, Agnone, tel 0865 78694.

8. Accettazione delle condizioni generali di prenotazione online
Con il compimento della prenotazione on-line, il Cliente approva ed accetta le condizioni generali di prenotazione qui previste e disciplinate.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Gruppo Servizi Associati S.p.a.
via del Carbone, 1
33100 Udine UD Italia
Tel. 0432 500027
P.IVA 01484180391
Email: info@mercatovecchio.it
WEB: www.mercatovecchio.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.mercatovecchio.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Gruppo Servizi Associati S.p.a. tel. 0432 500027.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Gruppo Servizi Associati S.p.a. sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Gruppo Servizi Associati S.p.a. ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Gruppo Servizi Associati S.p.a. non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Gruppo Servizi Associati S.p.a. opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Gruppo Servizi Associati S.p.a., eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Gruppo Servizi Associati S.p.a. (titolare dei dati), via del Carbone, 1, Udine, tel 0432 500027.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas
Via Francesco Mormino Penna, 15
97018 Scicli RG Italia
Tel. 0932 1855555
P.IVA 01555080884
Email: info@sciclialbergodiffuso.it
WEB: www.sciclialbergodiffuso.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.sciclialbergodiffuso.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas tel. 0932 1855555.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto tra il giorno della prenotazione e il 31°giorno precedente il soggiorno : penalità del 10%;
- annullamento pervenuto tra il 30° e il 15°giorno precedente il soggiorno : penalità del 15%;
- annullamento pervenuto tra il 14° e l’8°giorno precedente il soggiorno : penalità del 40%;
- annullamento pervenuto tra il 7° ed il 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Tolmezzo (UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: SOD di Occhipinti Ezio & C. Sas (titolare dei dati), Via Francesco Mormino Penna, 15, Scicli, tel 0932 1855555.
8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Dominio Mare Resort & SPA, by Dominio San Sebastiano Bergeggi srl
Loc. San Sebastiano, 6
17042 Bergeggi SV Italia
P.IVA
01529520064
Email: info@dominiomarebergeggi.it
WEB: www.dominiosansebastiano.eu
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Condizioni generali
Raccomandiamo di leggere e di rispettare i termini e le condizioni generali di locazione con attenzione, come pure i termini e le condizioni di prenotazione e di pagamento. Ove esse non venissero rispettate, è possibile perdere il diritto ad occupare la proprietà, senza venir esentati dal pagamento. Gli attuali termini d'affitto riguardano gli accordi tra Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. e il cliente. Ogni accordo tra il cliente e Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. che cambi, modifichi o cancelli queste condizioni di locazione o altre informazioni indicate nelle Condizioni Generali, per poter aver validità, devono essere messe per iscritto. Qualsiasi cambiamento che non risulti in altri modi e termini e nelle condizioni generali d'affitto, sia parziale che totale, sarà considerato non valido.

2. Numero di persone occupanti
La proprietà affittata, l'immobile e il terreno ad esso attinente, non possono essere occupati da un numero di persone superiore a quello indicato nei dettagli della proprietà o nella conferma di prenotazione. Detto numero include i bambini, qualsiasi sia la loro età. La solo eccezione a questa condizione è per quelle unità abitative dove sia permesso portare un bambino (sotto i 4 anni) senza addebito extra. Gli addetti all'ufficio booking sapranno informare in merito al momento della prenotazione.

3. Prezzi e forme di pagamento
Il cliente dichiara di aver letto ed accettato le Condizioni Generali di Locazione all'atto del pagamento dell'anticipo. Il costo della locazione dovrà essere pagato secondo i termini indicati qui di seguito: Alla conferma il cliente versa una caparra pari al 30% dell'importo della prenotazione. Il pagamento del restante saldo deve avvenire entro 62 giorni prima dell'inizio della locazione. Per prenotazioni fatte a meno di 62 giorni dall'inizio della locazione, il cliente è tenuto a pagare subito l'intero importo della prenotazione.

4. Tasse e valuta
Nel caso di incremento di tasse e oneri non dipendenti da Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l., la stessa si riserva il diritto di aumentare in proporzione il prezzo della locazione, questo deve essere chiaramente documentato.

5. Modifiche e annullamenti
Il cliente potrà annullare una prenotazione fino a 43 giorni prima della partenza con una penale del 10% sulla quota soggiorno; da 42 giorni fino a 29 giorni prima della partenza con una penale del 50% della quota soggiorno, da 28 giorni fino a 2 giorni prima della partenza con una penale dell’80% della quota soggiorno; a partire dal giorno precedente l’arrivo con una penale del 100% della quota di soggiorno. In ogni caso per l’apertura della pratica verrà trattenuta una quota (euro 50,00). Nel caso di riconsegna delle chiavi anticipata rispetto al termine di scadenza della locazione il canone già versato non verrà restituito.

6. Modalità all'arrivo
Al suo arrivo nella reception il cliente è tenuto a presentare il passaporto e/o la carta d'identità alla persona addetta. Gli orari previsti per check-in/out sono i seguenti
• Check-in dalle ore 16,00 – 18,00
• Check-out entro le ore 10,00
Un late check-in entro le ore 19.00 sarà possibile a condizione di avvisare il personale responsabile affitti al numero +39 019 2570 200. In caso di arrivo dopo le ore 19.00, avvisare il personale al numero +39 019 2570 200 in questo caso verrà richiesta una penale di euro 30,00.

7. Deposito (cauzione)
All’arrivo, l’ospite riceverà dalla reception un elenco delle dotazioni e accessori presenti nell’appartamento, questo dovrà essere verificato all’interno dell’appartamento dall’ospite stesso, firmato e riconsegnato in reception entro e non oltre il mattino seguente l’arrivo. È previsto un deposito cauzionale di euro 300,00 al momento della consegna delle chiavi o carta di credito a garanzia. Questo deposito è da considerarsi quale garanzia che la casa vacanza venga riconsegnata pulita e in buono stato e come anticipo per eventuali spese extra. Il deposito può essere raddoppiato quando la casa è affittata a gruppi, a giovani sotto i 21 anni, e nei periodi di Natale e Capodanno. La cifra verrà sbloccata alla partenza, o rispedita al cliente, a condizione che la proprietà venga riconsegnata pulita e in buono stato, senza danni, e che il cliente non debba altre somme alla società. La responsabilità del cliente per addebiti e danni è tale anche nel caso questi eccedano il valore bloccato dalla carta. Carte di credito accettate: VISA – MASTERCARD – AMERICAN EXPRESS.

8. Mancanze, rimborsi e assistenza
È responsabilità del cliente informare la reception immediatamente nel caso di problemi, oppure entro 72 ore dopo aver occupato la proprietà ed essersi accorto di un difetto. Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. cercherà sempre di soddisfare esigenze particolari, come ad esempio la posizione della casa, ecc, ma non potrà dare alcuna garanzia a causa dell’eventuale occupazione totale degli appartamenti disponibili. La responsabilità di Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. per compensazione riguarda solo la perdita economica diretta. Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. non può essere considerata responsabile per ogni danno/perdita derivante da una mancanza o danno/perdita di natura non economica.

9. Responsabilità del cliente
Il cliente ha la responsabilità di trattare la casa vacanza con rispetto, è considerato responsabile per ogni danno che egli stesso o chiunque faccia parte del suo gruppo o il proprio animale da compagnia abbia causato. Il cliente è tenuto a lasciare la casa pulita e in ordine. Il cliente ha l'obbligo di lavare le stoviglie, vuotare frigorifero e freezer prima della partenza e non lasciare spazzatura all’interno o esterno dell’appartamento, anche se le pulizie finali sono comprese nel prezzo. Se quanto citato non verrà rispettato, verrà trattenuto l’intero importo della caparra. Il cliente è responsabile per ogni danno personale o fisico che egli o il suo animale da compagnia arrechi durante il periodo di locazione, anche per i danni per i quali sia o possa essere assicurato. Il cliente ha il dovere di fare in modo che né lui né le persone che l'accompagnano né il suo animale da compagnia (dove permesso) rechino disturbo ai vicini della casa o dell'area circostante. Nel caso il cliente o una delle persone che l'accompagnano o il suo animale da compagnia (dove permesso) agiscano in modo inappropriato o inaccettabile Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l, si riserva il diritto di annullare il contratto di locazione immediatamente e senza preavviso. In tal caso Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. non è tenuta al rimborso totale o parziale del costo della locazione.

10. Responsabilità di Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l.
Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. non è responsabile per qualsiasi cambiamento che non riguardi direttamente la casa (ad esempio la possibilità di balneazione nelle spiagge, diritti di pesca, introduzione o aumento di tasse ed addebiti locali, chiusura di strade, negozi, ecc., costruzioni di strade ed edifici, danni all'ambiente, ecc.). Nello stesso modo Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. non è responsabile per cambiamenti meteorologici, o leggi locali che regolamentino la balneazione, la mancanza d'acqua, ecc., che possano limitare il godimento della vacanza. Nell'interesse di futuri sviluppi Dominio San Sebastiano – Bergeggi S.r.l. si riserva il diritto di attuare cambiamenti alle condizioni Generali di Locazione informando preventivamente i clienti che hanno già prenotato. Errori ed omissioni esclusi.

11. Termini e condizioni di forza maggiore
Le parti possono annullare il contratto senza pregiudizio in caso di impossibilità nell'esecuzione del contratto dovuta a causa di forza maggiore.

12. Servizi compresi nel prezzo.

Nel soggiorno di una settimana presso il Resort sono compresi i seguenti servizi:
• BIANCHERIA (biancheria letto ed asciugamani da bagno) – verrà fornita in base al numero degli occupanti dell’appartamento. È possibile chiedere un eventuale cambio aggiuntivo di biancheria con comunicazione alla reception. Il costo della biancheria aggiuntiva è di euro 10,00/persona.
• PULIZIA - All’arrivo l’appartamento verrà consegnato all’ospite pulito e ordinato; durante il soggiorno è compreso nel prezzo la pulizia finale ed una a settimana in caso di lunghi soggiorni. L’ospite potrà chiedere pulizie aggiuntive giornaliere o infrasettimanali mediante comunicazione alla reception, con un preavviso almeno un giorno prima. Presso la reception sarà possibile avere il prezzo di tale servizio.
• ZONA FITNESS - libero accesso all’area Fitness regolamentato in base all’afflusso degli ospiti presenti, non prenotabile anticipatamente. Il regolamento sugli orari e modalità è presente alla reception e a richiesta verrà consegnato.
• PISCINA ESTERNA PER ADULTI – libero accesso regolamentato in base all’afflusso degli ospiti presenti nel Resort. Non è previsto il servizio di fornitura di telo mare ed è vietato lasciare incustoditi gli stessi sui lettini presenti in area solarium. I bambini potranno accedere alla piscina oltre gli anni 8 e dovranno essere accompagnati e sotto la stretta sorveglianza dei genitori. Il regolamento sugli orari e modalità è presente alla reception e a richiesta verrà consegnato.
• PISCINA ESTERNA PER BAMBINI - libero accesso regolamentato in base all’afflusso degli ospiti presenti nel Resort. Non è previsto il servizio di fornitura di telo mare ed è vietato lasciare incustoditi gli stessi sui lettini presenti in area solarium. I bambini potranno accedere alla piscina accompagnati e sotto la stretta sorveglianza dei genitori. Il regolamento sugli orari e modalità è presente alla reception e a richiesta verrà consegnato.
• PERCORSO SPA – Nei soggiorni di minimo 7 notti è compreso (su prenotazione) 1 percorso gratuito nell’area SPA per persona adulta (alla reception verrà consegnato il regolamento). È possibile prenotare trattamenti estetici direttamente in loco (il listino prezzi dei trattamenti estetici e’ disponibile alla reception).

13. Servizi a pagamento.
RISCALDAMENTO - Nei mesi invernali, qualora l'affittuario attivasse il riscaldamento, è previsto il pagamento in loco di eventuali consumi.
SPIAGGIA PRIVATA - La spiaggia privata del Resort è situata perpendicolarmente alla struttura ed è possibile raggiungerla con diverse modalità:
• per tutto l’anno (per i periodi di apertura della spiaggia) mediante sentiero panoramico situato sotto la struttura
• per tutto l’anno (per i periodi di apertura della spiaggia) con la propria auto utilizzando il parcheggio pubblico situato a poche decine di metri dalla spiaggia
• per i mesi di giugno e settembre attraverso navetta privata attiva con prenotazione alla reception messa a disposizione dal Resort, al costo di € 2.00 a corsa
• per i mesi di luglio e agosto, attraverso navetta comunale disponibile ad un intervallo di tempo di circa 20-25 minuti tra una corsa e l’altra al costo di € 1.00 a corsa e con abbonamento mensile di € 10,00. L’abbonamento sarà possibile stipularlo direttamente alla reception del Resort.
• la spiaggia privata, avendo a disposizione n. 20 ombrelloni con un massimo di n. 40 posti, potrà essere prenotata solo il pomeriggio del giorno prima oppure al mattino del giorno stesso direttamente alla reception fino a termine disponibilità; l’uso e la posizione dei posti sarà regolamentato in base all’arrivo dell’ospite in spiaggia
• il prezzo della spiaggia è così suddiviso: mattutino dalle ore 9.00 alle ore 14.00 €16,00 a postazione (2 lettini e 1 ombrellone) pomeridiano dalle ore 14.00 alle ore 19.00 €16,00 a postazione (2 lettini e 1 ombrellone) giornalieri dalle ore 9.00 alle ore 19.00 € 30.00 a postazione (2 lettini e 1 ombrellone); ogni ombrellone può ospitare al massimo n. 2 persone e i bambini sotto i 12 anni non pagano.
• nelle immediate vicinanze sono presenti altre spiagge a pagamento attrezzate con bar e ristoranti e spiagge pubbliche gratuite. PARCHEGGIO - Il Resort è dotato di ampio parcheggio privato prenotabile a pagamento il prezzo giornaliero verrà regolamentato al momento della stipula del contratto di affitto dell’appartamento. È inoltre disponibile un parcheggio pubblico gratuito situato esternamente e nelle immediate vicinanze del Resort che sarà a disposizione fino ad esaurimento posti e non potrà essere riservato. LOUNGE BAR - RISTORANTE - All'interno della struttura si trova un Lounge Bar dove sarà possibile gustare colazioni, pranzo e cena con piatti tipici e con prodotti locali con una con una spettacolare vista mare. E' possibile prenotare per il giorno dopo il giornale e la colazione desiderate. Viene inoltre offerto un servizio personalizzato di catering, colazioni e/o aperitivi in camera.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas
Via Cavour, 23
33050 Mortegliano UD Italia
Tel. +39 0432 760069
Fax +39 0432 762164 +39 0432 761643
P.IVA 00823740303
Email: info@aitreamici.com
WEB: www.aitreamici.com
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.aitreamici.com.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas tel. +39 0432 760069, fax +39 0432 762164 +39 0432 761643.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 16.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 03°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Udine(UD).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Trattoria Locanda Ai Tre Amici di Tirelli Manlio & C. sas (titolare dei dati), Via Cavour, 23, Mortegliano, tel +39 0432 760069 fax +39 0432 762164 +39 0432 761643.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

contratto........

Accetto
Non accetto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Vittoria Resort B&B
Viale Santa Caterina Novella
73013 Galatina LE Italia
Tel. +39.328.2207242
P.IVA CRR SRN 88B62 Z112I
Email: masciullo.fabio@libero.it
WEB: www.vittoriaresortbb.it
 

Termini e Condizioni Generali di Soggiorno


1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni in proprio tramite il sito www.vittoriaresortbb.it.
Per le richieste di prenotazione relative a prenotazioni particolari, per comitive, gruppi, ecc., è necessario rivolgersi direttamente a Vittoria Resort B&B tel. +39.328.2207242.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l'utente finale- Iva compresa. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. E’ spettanza di Vittoria Resort B&B sostituire l’appartamento o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

3. Orari di check-in e check-out
Gli orari di ingresso e di uscita dagli alloggi sono i seguenti:
check-in previsto :dopo le ore 12.00.
check-out previsto entro le ore 10.00.
Tali orari possono eventualmente subire variazioni solo previo accordi con la direzione.

4. Penalità
Secondo gli usi e le consuetudini, in caso di annullamento della prenotazione da parte del Cliente, la direzione di Vittoria Resort B&B ha diritto a richiedere, a titolo di indennizzo, le penalità di annullamento sul prezzo complessivo risultante dalla prenotazione, nelle misure di seguito determinate:
- annullamento pervenuto prima del 3°giorno precedente il soggiorno : penalità del 50%;
- annullamento pervenuto tra il 2°giorno precedente l’arrivo ed il giorno di arrivo : penalità dell’80%.
- il mancato annullamento della prenotazione comporta il pagamento del 100% dell’importo.

5. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Lecce (LE).

6. Esclusione di responsabilità
Tutti i dati sono stati raccolti diligentemente e minuziosamente. Vittoria Resort B&B non risponde di errori nell'elaborazione o nella trasmissione di dati. L'immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l'impiego per scopi diversi da quelli qui previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del , previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

7. Informativa sulla privacy
"Informativa obbligatoria ai sensi del D.Lgs.196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n.174, s.o.), articolo 13, in materia di protezione dei dati personali", di seguito riportato:

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.”

Il centro prenotazioni di Vittoria Resort B&B opera nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle clausole contrattuali di prenotazione on line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena detta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali del Cliente per l’invio allo Stesso di materiale pubblicitario sul territorio, predisposto da Vittoria Resort B&B, eventualmente anche di concerto con la locale Azienda di Informazione ed Accoglienza Turistica.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

• I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.

• L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.

• In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi a: Vittoria Resort B&B (titolare dei dati), Viale Santa Caterina Novella, Galatina, tel +39.328.2207242.

8. Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all'atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.


Accetto
Non accetto

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Si autorizza la registrazione ed il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.

Accetto
Non accetto

CONSENSO ALLA RICEZIONE DI INFORMAZIONI COMMERCIALI

Desidero ricevere informazioni sulle ultime novità, sugli aggiornamenti e sulle promozioni della vostra struttura.

Accetto
Non accetto


 
33020 COLZA di Enemonzo (UD) ITALY    Tel. +39 0433 746170    P.IVA 02040000305 info@allapagoda.it
Powered by Xnotta - Realizzato da Bo.Di